Bloody money: inchiesta su rifiuti, affari e politica video 6

Video della inchiesta giornalistica Bloody money, del sito giornalistico fanpage.
Come commentare questi video, questa inchiesta? Nel resto del mondo crollerebbe la classe politica in un botto (non solo per quello che si vede, ma per il “sistema” che si intuisce essere comune e normale nella gestione del pubblico da parte della casta)

In italia si parla di altro, tv e giornali o ignorano la notizia o la danno frettolosamente, giusto per dire di averla data. Insomma, come al solito.
Possiamo solo ringraziare gli “eroi” di fanpage, che adesso si attireranno le ire di potenti (e pure della magistratura, incredibile ma vero, qui in bananaland) e di servetti dei potenti.
Noi, nel nostro piccolo, rimbalzeremo la notizia e i video per come potremo, abbiamo creato una categoria apposita per i video e news a riguardo: Bloody Money

“Così la criminalità sversa i rifiuti tossici nelle campagne: “Sono io l’Immortale di Gomorra”

link originale del sito fanpage >>

Nunzio Perrella, ex boss della Camorra, per anni ha gestito il traffico dei rifiuti in tutta Italia. Dopo 21 anni passati agli arresti domiciliari, è tornato ad essere un cittadino libero, e ha proposto allo Stato di infiltrarsi di nuovo nell’ambiente, scegliendo poi Fanpage.it per mostrare il diffuso sistema delle mazzette ai politici negli appalti per la gestione dell’immondizia e mettendo a rischio la sua incolumità e quella dei suoi familiari.

Nel sesto video di Bloody Money le telecamere di Fanpage.it tornano in Campania per indagare lo smaltimento illegale dei rifiuti nei Regi Lagni, gli storici canali della regione che sfociano nel mare e che negli anni sono diventati il mezzo per gli svernamenti illeciti dei rifiuti … continua >>

Bloody money: inchiesta su rifiuti, affari e politica video 5

Video della inchiesta giornalistica Bloody money, del sito giornalistico fanpage.
Come commentare questi video, questa inchiesta? Nel resto del mondo crollerebbe la classe politica in un botto (non solo per quello che si vede, ma per il “sistema” che si intuisce essere comune e normale nella gestione del pubblico da parte della casta)

In italia si parla di altro, tv e giornali o ignorano la notizia o la danno frettolosamente, giusto per dire di averla data. Insomma, come al solito.
Possiamo solo ringraziare gli “eroi” di fanpage, che adesso si attireranno le ire di potenti (e pure della magistratura, incredibile ma vero, qui in bananaland) e di servetti dei potenti.
Noi, nel nostro piccolo, rimbalzeremo la notizia e i video per come potremo, abbiamo creato una categoria apposita per i video e news a riguardo: Bloody Money

I capannoni dei veleni al Nord Italia e la cricca dei rifiuti: “Usiamo un ligure”

link originale del sito fanpage >>

Nunzio Perrella, ex boss della Camorra, per anni ha gestito il traffico dei rifiuti in tutta Italia. Dopo 21 anni passati agli arresti domiciliari, è tornato ad essere un cittadino libero, e ha proposto allo Stato di infiltrarsi di nuovo nell’ambiente, scegliendo poi Fanpage.it per mostrare il diffuso sistema delle mazzette ai politici negli appalti per la gestione dell’immondizia e mettendo a rischio la sua incolumità e quella dei suoi familiari.

Un trafficante di rifiuti offre all’ex boss pentito Nunzio Perrella un nuovo affare legato allo smaltimento. A spiegare il meccanismo di questi “maneggi”, un nuovo personaggio: il “ragioniere”. L’uomo racconta come riesca ad avvicinare e infiltrare aziende in crisi. L’affare in questione è legato a un impianto di riciclaggio di rifiuti in provincia di Verona. Sfruttando i permessi che gode questo stabilimento, si fanno arrivare nell’impianto i rifiuti pericolosi. Poi, continua >>

Bloody money: inchiesta su rifiuti, affari e politica video 4

Video della inchiesta giornalistica Bloody money, del sito giornalistico fanpage.
Come commentare questi video, questa inchiesta? Nel resto del mondo crollerebbe la classe politica in un botto (non solo per quello che si vede, ma per il “sistema” che si intuisce essere comune e normale nella gestione del pubblico da parte della casta)

In italia si parla di altro, tv e giornali o ignorano la notizia o la danno frettolosamente, giusto per dire di averla data. Insomma, come al solito.
Possiamo solo ringraziare gli “eroi” di fanpage, che adesso si attireranno le ire di potenti (e pure della magistratura, incredibile ma vero, qui in bananaland) e di servetti dei potenti.
Noi, nel nostro piccolo, rimbalzeremo la notizia e i video per come potremo, abbiamo creato una categoria apposita per i video e news a riguardo: Bloody Money

“2,8 milioni per entrare nell’affare”: così i soldi della camorra finanziano le aziende del Nord

link originale del sito fanpage >>

Nunzio Perrella, ex boss della Camorra, per anni ha gestito il traffico dei rifiuti in tutta Italia. Dopo 21 anni passati agli arresti domiciliari, è tornato ad essere un cittadino libero, e ha proposto allo Stato di infiltrarsi di nuovo nell’ambiente, scegliendo poi Fanpage.it per mostrare il diffuso sistema delle mazzette ai politici negli appalti per la gestione dell’immondizia e mettendo a rischio la sua incolumità e quella dei suoi familiari.

Nella quarta puntata ci spostiamo dalla Campania al Veneto, dove il nostro intermediario viene coinvolto in un grosso affare riguardante lo stoccaggio di gas da una lobbista, Grazia Canuto, che proverà a costruire relazioni tra vari attori tra cui un importante imprenditore dell’area di Marghera. continua >>

Bloody money: inchiesta su rifiuti, affari e politica video 3

Video della inchiesta giornalistica Bloody money, del sito giornalistico fanpage.
Come commentare questi video, questa inchiesta? Nel resto del mondo crollerebbe la classe politica in un botto (non solo per quello che si vede, ma per il “sistema” che si intuisce essere comune e normale nella gestione del pubblico da parte della casta)

In italia si parla di altro, tv e giornali o ignorano la notizia o la danno frettolosamente, giusto per dire di averla data. Insomma, come al solito.
Possiamo solo ringraziare gli “eroi” di fanpage, che adesso si attireranno le ire di potenti (e pure della magistratura, incredibile ma vero, qui in bananaland) e di servetti dei potenti.
Noi, nel nostro piccolo, rimbalzeremo la notizia e i video per come potremo, abbiamo creato una categoria apposita per i video e news a riguardo: Bloody Money

“Dammi 50mila euro”: la valigetta che fa tremare la Regione Campania

link originale del sito fanpage >>

Nunzio Perrella, ex boss della Camorra, per anni ha gestito il traffico dei rifiuti in tutta Italia. Dopo 21 anni passati agli arresti domiciliari, è tornato ad essere un cittadino libero, e ha proposto allo Stato di infiltrarsi di nuovo nell’ambiente, scegliendo poi Fanpage.it per mostrare il diffuso sistema delle mazzette ai politici negli appalti per la gestione dell’immondizia e mettendo a rischio la sua incolumità e quella dei suoi familiari.

Dopo il primo filmato, in cui è tirato in ballo il nome di Luciano Passariello, candidato in Campania nelle prossime elezioni politiche, e il secondo, in cui dialoga con Roberto De Luca, figlio del presidente della Regione Vincenzo, oltre che assessore al Comune di Salerno, Nunzio Perrella, l’ex boss della Camorra infiltrato per Fanpage.it, incontra Biagio Iacolare, presidente del Cda di SMA Campania, e il suo mediatore, Mario “Rory” Oliviero, ex presidente del Consiglio comunale di Ercolano. continua >>

Bloody money: inchiesta su rifiuti, affari e politica video 2

Video della inchiesta giornalistica Bloody money, del sito giornalistico fanpage.
Come commentare questi video, questa inchiesta? Nel resto del mondo crollerebbe la classe politica in un botto (non solo per quello che si vede, ma per il “sistema” che si intuisce essere comune e normale nella gestione del pubblico da parte della casta)

In italia si parla di altro, tv e giornali o ignorano la notizia o la danno frettolosamente, giusto per dire di averla data. Insomma, come al solito.
Possiamo solo ringraziare gli “eroi” di fanpage, che adesso si attireranno le ire di potenti (e pure della magistratura, incredibile ma vero, qui in bananaland) e di servetti dei potenti.
Noi, nel nostro piccolo, rimbalzeremo la notizia e i video per come potremo, abbiamo creato una categoria apposita per i video e news a riguardo: Bloody Money

“La nostra quota è del 15%”: il figlio di Vincenzo de Luca nello scandalo appalti rifiuti

link originale del sito fanpage >>

Nunzio Perrella, ex boss della Camorra, per anni ha gestito il traffico dei rifiuti in tutta Italia. Dopo 21 anni passati agli arresti domiciliari, è tornato ad essere un cittadino libero, e ha proposto allo Stato di infiltrarsi di nuovo nell’ambiente, scegliendo poi Fanpage.it per mostrare il diffuso sistema delle mazzette ai politici negli appalti per la gestione dell’immondizia e mettendo a rischio la sua incolumità e quella dei suoi familiari.

Nella seconda puntata l’incontro con il figlio della governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, Roberto, attualmente assessore al bilancio al comune di Salerno che si siede con il nostro intermediario a parlare dello smaltimento delle ecoballe della regione. continua >>

Bloody money: inchiesta su rifiuti, affari e politica video 1

Video della inchiesta giornalistica Bloody money, del sito giornalistico fanpage.
Come commentare questi video, questa inchiesta? Nel resto del mondo crollerebbe la classe politica in un botto (non solo per quello che si vede, ma per il “sistema” che si intuisce essere comune e normale nella gestione del pubblico da parte della casta)

In italia si parla di altro, tv e giornali o ignorano la notizia o la danno frettolosamente, giusto per dire di averla data. Insomma, come al solito.
Possiamo solo ringraziare gli “eroi” di fanpage, che adesso si attireranno le ire di potenti (e pure della magistratura, incredibile ma vero, qui in bananaland) e di servetti dei potenti.
Noi, nel nostro piccolo, rimbalzeremo la notizia e i video per come potremo, abbiamo creato una categoria apposita per i video e news a riguardo: Bloody Money

“Dobbiamo saziarci tutti”: il sistema delle mazzette ai politici negli appalti per i rifiuti

link originale del sito fanpage >>

Nunzio Perrella, ex boss della Camorra, per anni ha gestito il traffico dei rifiuti in tutta Italia. Dopo 21 anni passati agli arresti domiciliari, è tornato ad essere un cittadino libero, e ha proposto allo Stato di infiltrarsi di nuovo nell’ambiente, scegliendo poi Fanpage.it per mostrare il diffuso sistema delle mazzette ai politici negli appalti per la gestione dell’immondizia e mettendo a rischio la sua incolumità e quella dei suoi familiari. continua >>

What Should a Kindergartener Realize

My mother might function as the initial and my grandma may function as the 2nd. You could also write on some thing similar into a storage or your favourite book. That was the 1st time my grandmother needed to go. This is really the reason I’m doing this interview about grandma. It’s possible for You to improve the uncomplicated ones, but you need to move together with the movement (as clich as it might seem ) and re phrase later. Using breaks is an important component of writing. Doing this will help inside their development and surely will give them a fantastic step forward in regards to highschool. You could need to do just a little research to acquire this step done.

Consider your cats health over your personal dietary regime.

Let’s take a perspective of lots of the college level subjects. I must acknowledge I was too frightened to play as well as the chemistry group. As an easy method to create sentences which are punctuated correctly, the author should follow a few easy guidelines. Contained in These are starting the section with really first, beginning, to focus on, the first, firstly and so forth. This may definitely assist supply a great voice in your writing. To put it differently, they didn’t lead. On the opposite hand, a substance sentence got two complete ideas. PracticeWrite three or more basic sentences. In addition, training composing some easy sentences.

But there is desire, even when jobs are small.

Here are a number of fantastic article subjects that children might come across straightforward to write. Deciding the theme is fairly an essential step. You might study first and from then on pick the theme. Ideally, when you initially start to write, you must choose a topic that you simply’re familiar with. On-line publications and information websites provide great ideas furthermore. You can find as much materials with this specific wealthy old city. I will be hoping to possibly find more freelance work through the website although producing quality hearts that people enjoy to read.

Specifically useful among these selections are ” the conjure woman’s art,” by richard e.

I really like producing a world which you can envision, which one may breathe in, you may live in through the words. Worse nonetheless, some keep trying to better their writing, since they’re powered by the urge to compose the perfect article ever written. First, let’s take a look at the start of the article. It’s also the 1st level of con Tact between you as well as your readers. Viewers will discover these documents quite intriguing. Without significant particulars, but the reader would not feel one of these things. With the right content that’s organized rationally, the reader may soon be funnelled into coming to the similar decision you will http://writingessayeast.com/ furthermore be showing within the final piece of the essay.

You should paint your concept photograph around a design that is key.

If this’s what you’d like your viewers to feel about him, get it done. N one did an outstanding job of handling the particular situation. The writing prompts you are going to discover below are in the likeness of concerns. All these discourses may aid in learning just how to depend and they’ll furthermore foster their abilities in expressing themselves. Instructors must also offer the children appropriate recommendations for every type of composition which they need to compose. You might be able to come up with an individual like some one you enjoy and admiration, or reveal a area that you enjoy. To totally comprehend the big difference, I believe it’s best to teach them at the very same time. When it’s the time to write, you might know it, clear and easy It’s quite simple because, it should be written on something centered in your own experience.