Roohit. Conoscete questa stramberia?

Curiosità del net che probabilmente pochi conoscono, è possibile sottolineare parti di testo in un sito e inviarle sui principali social netwok in un click. Come? Mettete http://roohit.com prima di un indirizzo web nella barra degli indirizzi del vostro browser, ricaricate la pagina e come per magia senza installare nulla apparirà l’evidenziatore al posto del mouse (vedi esempio con questa pagina del blog cliccando qui) Da lì tutto è molto intuitivo. Interessante per inviare freddure, barzellette, satira, articoli interessanti con davvero poca fatica sulle proprie bacheche, twitter e quant’altro social. E pure per ritrovare zone sottolienate in una pagina in un secondo tempo (ma non installate la barra per integrare sta cosa nel browser, non serve, e poi non ve ne liberate più!)

Questa è l’home page di questo servizio (ma non serve)

Navigazione anonima? Si grazie.

Siete dei fissati con l’anonimato? Per qualche ragione (che non vogliamo sapere) desiderate navigare online in modo assolutamente anonimo? Il Tor Project fa per voi. Sito in italiano. Software gratuito.

Ma cos’è il Tor Project? Tor è un software libero ed una rete volontaria ed aperta per difendersi dalle tecnologie di sorveglianza della rete, come l’analisi del traffico. Tor funziona deviando le tue comunicazioni attraverso una rete distribuita di server (relay) gestiti da volontari in tutto il mondo: impedisce a qualcuno che osservi la tua connessione Internet di sapere quali siti stai visitando, et impedisce ai siti che visiti di conoscere la tua posizione geografica. Tor funziona con molti dei programmi che usi già, come i browser per navigare sul web, i client per la chat, i programmi di login remoto e tante altre applicazioni basate sul protocollo TCP.

Insomma, buona navigazione … chiunque voi siate …