Natale 2014: lo shopping è mobile

Mobile Shopping - Osservatori.netGli italiani nel periodo natalizio spenderanno circa 300 milioni di euro da smartphone, con un aumento del 120% sulle vendite rispetto a dicembre 2013. A rivelarlo in anteprima a pochissimi giorni dal Natale è l’infografica (scaricabile a questo link http://bit.ly/1w5y9KW) realizzata dagli Osservatori Digital Innovation (www.osservatori.net) della School of Management del Politecnico di Milano e intitolata Natale 2014 Lo Shopping è Mobile.

Partendo da questo importante dato, l’infografica sottolinea come la tendenza da parte degli italiani ad acquistare tramite smartphone sia cresciuta esponenzialmente negli ultimi quattro anni, passando dai 74 milioni di euro del 2011 agli 1,2 miliardi del 2014. Dal 2013 al 2014, in particolare, l’aumento degli acquisti dal proprio telefono cellulare è stato del 100%.

Mentre la crisi abbatte i consumi e i prezzi dei prodotti tipici delle festività continuano a salire, i dati relativi agli acquisti online per Natale 2014 sono in totale controtendenza: gli italiani spenderanno infatti il 17% in più rispetto al 2013 sui siti di eCommerce alla ricerca di doni originali – e spesso disponibili a prezzi scontati – per i propri amici e familiari, per un totale di circa 2,7 miliardi di euro.

Ma quali sono le categorie merceologiche più gettonate dagli eShoppers del nostro Paese in questa stagione natalizia? Al primo posto si collocano abbigliamento e accessori, che scavalcano informatica ed elettronica. Sul più basso gradino del podio troviamo invece viaggi e cene, a testimonianza del fatto che anche in tempi di crisi gli italiani non rinunciano alle vacanze e ai piaceri del palato.

Conformemente all’aumento del tasso di penetrazione dei dispositivi mobili fra la popolazione italiana di tutte le età, rispetto al 2013 è cresciuta del 65% la percentuale di consumatori che effettuano acquisti da tablet e smartphone, merito anche dell’aumento di applicazioni ad hoc e siti responsive che facilitano lo shopping da mobile. Con una percentuale pari all’80%, il computer continua a essere il device preferito per gli acquisti online, mentre lo smartphone, terzo in classifica con il 9%, accorcia le distanze rispetto al tablet (11%).

Per far comprendere ancora meglio la portata del fenomeno del mobile commerce in Italia, l’infografica riporta un confronto fra l’Italia e l’estero: con una percentuale pari al 20% e a pari merito con la Spagna, il nostro Paese è fra le nazioni con il più alto tasso d’incidenza degli acquisti da tablet e smartphone sul totale del valore del mercato eCommerce nel 2014 (13 miliardi di euro). Guidano la classifica USA e UK, con una percentuale del 25% su un totale rispettivamente di 329 e 76 miliardi di euro; la Germania è seconda con un tasso d’incidenza del 22% rispetto ai 30 miliardi del valore totale del mercato.

Neomobile: scopri tutti i consigli e le curiosità sul mondo mobile!

Se siete di quelli sempre interessati alle curiosità ed alle novità sul mondo mobile, il nuovo blog di Neomobile è il sito web che fa per voi. Neomobile è un’azienda italiana con diverse sedi sparse in tutto il mondo, operante prevalentemente nell’intrattenimento per il mondo mobile. Non si tratta in di una realtà unica, ma si compone al suo interno di diversi marchi come Dindo e Vipmobile, specializzati nella distribuzione di loghi, suonerie, sfondi e giochi per cellulari di ogni tipo, Casinoplanet per chi ama i giochi d’azzardo a portata di smartphone e tablet, e Onebip che invece punta a portare nuovi ed avanzati strumenti di mobile payment su cellulari e pc.

Questa propensione all’innovazione fa sì che Neomobile sia per sua natura un’azienda sempre attenta a quelli che sono i cambiamenti in atto nel mondo mobile. Cambiamenti che in parte riguardano le novità della propria offerta commerciale, e che in parte invece riguardano la tecnologia in senso più ampio.

Scopri il mondo di Neomobile: visita il blog! Qui potrai trovare questo e tanto di più con diverse sezioni dedicate alle ultime novità dell’azienda, gli eventi da essa organizzati o a cui parteciperà, le videografiche e le infografiche. Ci sono poi diversi interessanti approfondimenti sulle tematiche evolutive prettamente mobile come il mobile commerce, ovvero la possibilità di acquistare beni e servizi attraverso il proprio cellulare, o il mobile advertising, cioè quelle che sono le ultime soluzioni e prospettive in fatto di contenuti pubblicitari fatti apposta per essere visualizzati su display ridotti come quelli di uno smartphone.

Se appartenete poi a quel folto gruppo di social dipendenti che non riescono a staccare un attimo da Facebook e Twitter, allora vi consigliamo anche di dare un’occhiata alla sezione dedicata ai social, dove ad esempio potrete trovare interessanti consigli su come scrivere “il tweet perfetto”.

 

Mobile: nuove app dedicate ai professionisti

Appassionati di elettronica, idraulica, elettricità o professionisti del settore? Grazie a smartphone e iPhone alimentare la propria passione ed avere ottimi strumenti per il lavoro a portata di mano è sempre più semplice: le apps per smartphone iPhone e Android dedicate a queste tematiche (quasi sempre gratuite) sono infatti sempre più diffuse sui market online.

Gli appassionati di elettronica possono trovare su App Store per iPhone e Google Play per gli smartphone Android applicazioni di ogni genere e app molto tecniche come Electronic’s Vademecum (per terminali Apple) estremamente dettagliate e curate, con schede e informazioni su circuiti elettronici, il loro tuning ed il loro utilizzo. Su Google Play, invece, Android risponde con ElectroDroid, in verisone free o pro.

Dall’elettronica all’elettricità: semiconduttori elettronica e resistenze trovano nell’app Elettro per iPhone la soluzione  migliore dedicata al calcolo dei dimensionamenti elettrici delle linee a corrente alternata; Per quanti lavorano nel settore dell’elettricità, per i professionisti, Android mette a disposizione Electro-Memory, un “prontuario mobile” dedicata a progetti elettrici, con tanto di formule e di informazioni per la pianificazione e l’installazione di impianti.

Nel campo dell’idraulica una delle migliori risorse è “Pompe e Perdite di Carico”, che contiene oltre ad utili strumenti anche un sistema di calcolo in grado di aiutare a definire il dimensionamento delle pompe e prevedere eventuali perdite di carico.  Le attuali app sono molto di più di semplici accessori per il proprio smartphone: il mobile sta rivoluzionando anche il mondo del lavoro e delle soluzioni a portata di click messe a disposizione di professionisti e lavoratori. Il cellulare diventa sempre più strumento integrante del nostro quotidiano, non solo nel tempo libero ma anche come innovativo strumento di lavoro.