E’ iniziata la guerra

E’ iniziata la guerra tra i cittadini stufi di farsi depredare e le lobby che depredano le terre altrui con l’aiuto delle forze dell’ordine (forze dell’ordine???)

La guerra è incominciata in Val di Susa. E forse la battaglia la si perderà. Ma la guerra è un altro discorso.

Per seguire online in streaming aggiornamenti a tempo reale consigliamo Radio Blackout, nel player a seguire.

Link interessanti:

Val di Susa, via al cantiere dopo gli scontriSassi e lacrimogeni, battaglia in Val SusaIl progetto Tav, un flop ad Alta velocitàRitirare polizia e ruspe da Chiomonte, ridiscutere il Tav (facebook)Google news notav

Video 1Video 2Video 3Video gallery

Twitter NO TAV

Indignados avanti tutta

Sempre più oceaniche le folle riunite in spagna dagli Indignados. Che bello vedere un popolo in piazza, vedere un popolo che ha capito una cosa semplicissima: destra e sinistra sono UGUALI. Fanno gli interessi delle lobby e non dei cittadini che li votano. Quindi: democrazia diretta!

Chissà, magari un giorno anche gli italiani lo capiranno, e smetteranno di dividersi in destri e sinistri, ma si uniranno nel popolo dei derubati. Derubati del lavoro, del futuro, delle ricchezze della loro terra, della dignità, persino. Intanto rifacciamoci gli occhi con i cittadini risvegliati della Spagna.